Valorizzazione? Per ora c’è l’abolizione del vincolo minerario

Inseriamo nella sezione Documenti il pdf della delibera del 2 settembre 2011, che prevede la cancellazione dai registri del vincolo minerario e del sito Miniere di Cogne. Invitiamo a leggerla con attenzione – in particolare il punto 7, sull’abolizione del vincolo – perché la recente risoluzione del consiglio regionale sulla volontà di recupero del bacino minerario in chiave culturale e turistica (6 giugno 2012) non ha in sostanza toccato quanto deciso a settembre.

Il consiglio del 6 giugno ha infatti ribadito i concetti espressi lo scorso anno e di fatto risposto negativamente alla petizione firmata da quasi 700 persone (due terzi dei votanti a Cogne).

Per quanto riguarda la messa in sicurezza e la bonifica da parte della società concessionaria (Fintecna), è stato pubblicamente chiarito ciò che noi sottolineiamo da mesi: cioè il concetto che sia la messa in sicurezza sia la bonifica sono atti dovuti grazie alla legge regionale numero 5 del 2008 sulle pertinenze minerarie, che impone appunto alla Fintecna di eseguire i lavori concordati prima di abbandonare la concessione e il sito.

Non si capisce allora per quale ragione sia stato più volte ripetuto che lavori di bonifica e messa in sicurezza erano il risultato di una contrattazione delicata, e non un atto dovuto.

Per quanto riguarda la promessa che il trenino del Drinc sarà sempre usato in caso di emergenza, infine, la volontà di smantellamento e chiusura definitiva della galleria è emersa chiara dalle parole del presidente della regione, proprio durante la seduta del 6 giugno.

>>> In questi giorni il sito del FAI non sta funzionando bene. La nostra vecchia pagina non è più accessibile e abbiamo dovuto metterne online un’altra. Chiediamo a tutte e tutti la cortesia di (ri)segnalare «La ferrovia del Drinc e la Miniera» al nuovo indirizzo  http://www.iluoghidelcuore.it/la-ferrovia-del-drinc-e-la-miniera, perché temiamo che non sarà possibile recuperare le vecchie segnalazioni. In alternativa, è possibile utilizzare la cartolina disponibile in tutte le filiali della banca Intesa Sanpaolo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Generale e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...