Primi in Valle d’Aosta, 23esimi in Italia

È finalmente online la classifica dei Luoghi del Cuore FAI relativa al censimento 2012.

La ferrovia del Drinc e la Miniera di Colonna si sono classificate ventitreesime in tutta Italia, in virtù di ben 9.131 segnalazioni raccolte online o grazie al lavoro di tanti volontari, segno dell’affetto per questo sito minerario di valore inestmabile.

Si tratta, di gran lunga, del miglior risultato per la Valle d’Aosta (“secondo” risultato valdostano è quello dell’Alpe Cortlys, in Val di Gressoney, centodiciassettesimo nella classifica assoluta).

Certo, ci sarebbe piaciuto vedere la ferrovia e la miniera tra i Luoghi del Cuore 2012, ma non possiamo non rinnovare i nostri ringraziamenti a tutte le persone che, con la loro segnalazione, ci hanno consentito di raggiungere questo ottimo risultato.

Speriamo inoltre che questa dimostrazione d’affetto, insieme alle nuove stime sui costi di un’eventuale riattivazione del “trenino di Cogne” portino le amministrazioni comunale e regionale a un ripensamento sullo smantellamento di un pezzo di storia della Valle d’Aosta, votato purtroppo dal consiglio regionale, e al recupero sostenibile di questi luoghi, che tanto significano (non solo) per gli abitanti della nostra regione.

Guarda la classifica dei Luoghi del Cuore

Guarda la classifica regionale della Valle d’Aosta

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Generale e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Primi in Valle d’Aosta, 23esimi in Italia

  1. Pingback: La «nostra» Giornata nazionale delle Ferrovie dimenticate | cuorediferrovalledaosta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...