La galleria… d’arte!

Nulla, per una miniera, è meno insolito di una galleria. Se poi si pensa al nostro impegno in favore del mantenimento della galleria ferroviaria del Drinc, tutto sembra tornare. In questo caso, però, si tratta di una galleria d’arte sui generis, che ai “dipinti” intende alternare scritti, musica, video e altre opere artistiche, che abbiano per argomento Colonna e il bacino minerario di Cogne, nella speranza di contribuire a ricreare per quanto possibile l’atmosfera della miniera.

Qui sotto il catalogo delle opere, che sarà via via aggiornato. Le sezioni sono in ordine alfabetico. Al loro interno, i documenti sono presentati in ordine di comparsa nel sito, dal più recente al più vecchio.

Immagini

Barbara Tutino, Minatori di Brosso a Colonna.

Barbara Tutino, Carico delle benne. Tecnica mista su fenolico.

Barbara Tutino, Maria José a Colonna vestita da minatore. Tecnica mista su fenolico.

Volti di minatori (fotografie e composizione di Paolo Rey, testo di Mario Badino).

Musica

Beppe Barbera, Over the Drinc (spartito)

I canti dei minatori: Santa Barbara, A colonna c’è la tormenta, I minatori son lingeri:  (Voci: Adolfo e Pietro Abram Dólfe e Péye de Djódjou, Ferdinando Nânàn e Giuseppe Gérard Djèt de Capótta; fisarmonica: Pacifico Perret Papicco [?]).

Senza titolo, testo francese (parole e musica di Sara Burland).

Letteratura

Mario Badino, Colonna (poesia).

Giuseppe Giacosa, da Novelle e paesi valdostani.

7 risposte a La galleria… d’arte!

  1. Barbara Tutino ha detto:

    Alla galleria d’arte si dovrebbe aggiungere la Mostra COGNE, storia di fabbrica, miniera e acciaio inaugurata oggi 30 novembre nello spazio espositivo della Finaosta, ad Aosta, con dipinti di 52 soci dell’Associazione Artisti Valdostani .
    Con poesie di Abbramo, Bosonetto, Camedda, Casu deMatteis, Dunoyer. Faletti, Germano, Loiero, Longo, Marquet, Mascioni, Parouty, Pongan, Volpe, Vuillermoz.
    In esposizione anche le poesie Maria Carere/ Sofia Cossard/ Lionel Luboz/ Giovanni Polimeni/ Mimma Rughini
    (Personalmente ho avuto l’onore di essere invitata come ospite onoraria! perciò vi sono esposti anche due miei pezzi)

    Una mostra davvero interessante che resterà aperta al pubblico dal 1° al 22 dicembre.
    Una nuova e inedita collezione di quadri e poesie sul cuore di ferro della Val d’Aosta!

  2. barbara tutino ha detto:

    Alla letteratura c’è da aggiungere Vittorio Foa: Sulle montagne, ed. Le Chateau, dove parla an che del trenino e della miniera.

  3. Pingback: Minatori della miniera di Brosso a Colonna | cuorediferrovalledaosta

  4. Pingback: Over the Drinc | cuorediferrovalledaosta

  5. Pingback: Over The Drinc – Musica per il “trenino” | cuorediferrovalledaosta

  6. Pingback: Francesca Pontiggia – «Cuori di ferro» (racconto) | cuorediferrovalledaosta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...